Menu

 

Corso RLS - 32 ore

Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (D.M. 16/01/1997 e D.Lgs. 81/08)

  

Il Testo Unico della sicurezza sul lavoro (D.Lgs 81/08), alla sezione VII prevede che in tutte le aziende deve essere eletto o designato il RLS – Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza. Tale figura rappresenta i lavoratori presso il datore di lavoro per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro. Il suo compito è di portare contributi, critiche, suggerimenti, proposte sulla sicurezza. Tra l’altro ha il diritto di verificare l’attuazione di ogni misura di sicurezza dovuta, promuovere e sollecitare azioni migliorative e di prevenzione della salute, denunciando eventuali situazioni di pericolo che si creano nella vita lavorativa.

L’articolo 50 del Testo Unico elenca tutte le sue attribuzioni. Per tutti i compiti che svolge, ha diritto a permessi retribuiti e ad una formazione specifica a carico dell’Impresa. Il D.Lgs. 81/2008 all’art. 37, comma 11, stabilisce che i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza effettui una prima formazione di base della durata minima di 32 ore.

 

CORSO DI AGGIORNAMENTO

 
La figura del RLS deve frequentare idonei corsi di aggiornamento annuali, la durata di tale aggiornamento non può essere inferiore a 4 ore annue per le imprese fino a 50 lavoratori e ad 8 ore annue per le imprese che occupano più di 50 lavoratori.

 

Aggiornamento RLS per le aziende fino a 50 dipendenti 4 ore
Aggiornamento RLS per le aziende sopra i 50 dipendenti 8 ore

 

INFO & ISCRIZIONI